Il culto dell'insalata

 

Il culto dell'insalata

Il numero di giornate di sole in Macedonia può raggiun- gere il totale di 280 all’anno. Questo è un indicatore del clima favorevole che permette la coltivazione ottimale di vari tipi di verdure. Le verdure più caratteristiche per questa zona sono senza dubbio i pomodori e i peperoni. I pomodori sono grandi, suc-cosi e freschi e sono invitanti sia per l’aspetto che per il sapore succulento. Il pomodoro autoctono della Macedonia si chiama jabolčar (che signifi ca “a forma di mela”).

I peperoni sono a forma di corno e si trovano in più tipologie – verdi, gialli, ros- si, dolci o piccanti. Si mangiano crudi in insalata, si possono cuocere sulla piastra oppure conservare sott’aceto. Il peperone piccante è insostituibile nella preparazione di piatti piccanti. Sulle bancarelle dei mercati di frutta si trova una grandissima scelta di frutta fresca per la vostra tavola. Anche la scelta dei tipi di insalata da combinare con altre verdure è molto ampia.

 

 

È un vero paradiso per chi presta attenzione all’alimentazione sana. L’insalata tradizionale macedone si prepara combinando po- modoro fresco, cetriolo, cipolla, peperoni grigliati e prezzemo- lo. Insalate caratteristiche della cucina macedone sono inoltre la šopska e la egejska (entrambe a base di pomodori, cetrioli e formaggio bianco) il taratur (cetrioli e yogurt) e la classica insalata di lattuga. Il percorso da intraprendere per conoscere al meglio le tradizioni gastronomiche macedoni non può pre- scindere dalla conoscenza dell’antica abitudine del meze.

I veri amanti della cucina, per stuzzicare l’appetito, prima di passare al pasto principale si dedicano al meze che consiste nel bere un bicchierino di grappa fredda accompagnato da insalate va- rie. Anche se non gradite particolarmente gli alcolici, vi verrà voglia di provare almeno una volta la tanto decantata magia di questo rito tramandato di generazione in generazione.

Promote your Service

Accomodation

Add up to 3 images.

Validation code:
Enter the code above here :

Can't read the image? click here to refresh.