Lago di Ohrid

Il Lago di Ohrid e i suoi dintorni sono uno dei regali più belli che la natura abbia fatto all’Europa. Basterebbe solo vederlo da lontano nella sua tranquillità, ascoltare lo sciabordio delle acque e ammirarne il profondo blu, e ne sareste già innamorati. Il Lago di Ohrid si è formato tra i quattro e i dieci milioni di anni fa, il che lo rende il lago più antico del nostro continente. A prima vista potrebbe confondervi con la sua grandezza, e farvi pensare che si tratti di mare. La superfi cie è di 358,2 km2. Il lago è caratterizzato da sorgenti e fonti subacquee disposte lungo la costa orientale e meri- dionale, per cui l’acqua vanta una limpidezza incredibile, tanto che in alcuni punti la visibilità at- traverso l’acqua raggiunge i ventidue metri. La maggior parte delle sorgenti in superfi cie si trova vicino al monastero Sveti Naum (San Naum), mentre nelle immediate vicinanze della città di Ohrid troviamo le sorgenti più importanti e famose - Studencista - note anche come Biljanini Izvori (le sorgenti di Biljana).

 

Ohrid

 

Il lago è popolato da oltre duecento specie endemiche di organismi viventi, alcuni dei quali sono rimasti immutati fi n dall’Era Terziaria. Si tratta di quattro tipi di spugne, fra cui la più famosa è la specie endemica della spugna rotonda, le specie relitte di lumache e di alghe, mentre una pianta molto caratteristica è la pianta sottomarina “hara”. La città e il Lago di Ohrid fanno parte del patrimonio naturale e culturale dell’umanità UNESCO. Il Lago di Ohrid è di fatto il più grande campo sportivo in Macedonia. È un posto ottimale per organizzare regate e gare di nuoto. La vela è uno degli sport più antichi praticati su questo lago e la prima barca a vela qui costruita risale al 1940. Stringetevi forte al vento e lasciatevi cullare dalle acque cristalline di questo lago fra i più antichi e più belli al mondo.

Promote your Service

Accomodation

Add up to 3 images.

Validation code:
Enter the code above here :

Can't read the image? click here to refresh.