Temjanika

 

Temjanika

Non si conoscono con precisione le origini del vitigno Temjanika, ma si presume che derivi dal Medio Oriente. È uno dei vitigni più diff usi nel mondo (in Italia è conosciuto come Moscato) e in Macedonia si coltiva nella zona di Tikveš. Deve il suo nome all’incenso (temjan in macedone) che richiama con il suo profumo. L’uva Temjanika matura alla fi ne di agosto o all’inizio di settembre, è coltivata in terreni leggeri e moderatamente umidi. Questo vitigno è perfetto per le zone miti, ha una raccolta media ed è caratterizzato da un acino dalla buccia spessa e di colore giallo verde, mentre sul lato esposto al sole presenta puntini di color ruggine.

Il succo è incolore con forte profumo di moscato. L’uva Temjanika si utilizza per ottenere vini di ottima qualità secchi, semi secchi e vini dolci da dessert. Il vino, d’intenso colore giallo dorato con sfumature verdi, si carat- terizza per la grande freschezza e il retrogusto pieno che si sente a lungo, per l’aroma di moscato fortemente speziato e per i richiami ai sapori di albicocca, di prugna secca o di buccia di arancia. Si serve a temperatura di 10°C-12°C ed è consigliato come accompagnamento di cibi leggeri, carni bianche, frutti di mare e dolci. Questo vino dal sapore ricco si può bere anche da solo, al di fuori dei pasti.

Promote your Service

Accomodation

Add up to 3 images.

Validation code:
Enter the code above here :

Can't read the image? click here to refresh.